Film biografici su cantanti e musicisti

Film su cantanti, gruppi musicali e musicisti. Perché spesso hanno una vita più interessante della nostra, maledizione.

Quando un artista è davvero grande non è solo la sua musica ad attrarre il pubblico, ma anche la sua vita. E’ per questo che diversi registi hanno deciso di realizzare dei lungometraggi che parlassero proprio della vita di personaggi che sono diventati leggenda non solo per i loro dischi o le loro composizioni, ma anche per come hanno condotto la loro esistenza su questa terra. Ecco la lista consigliata da noi dei migliori film sui musicisti jazz, rock, sui gruppi musicali, oppure sui compositori di musica classica.

I migliori film su cantanti, gruppi musicali e musicisti

Amadeus (1984)

amadeus

La storia di Mozart. Milos Forman realizza una pellicola tra la realtà e il romanzo sulla vita del geniale compositore austriaco Wolfgang Amadeus Mozart. Da bambino prodigio a compositore osannato, fino alla rovina e alla morte in povertà. Inoltre, l’attore Tom Hulce offre un’interpretazione nei panni del giovane Mozart davvero memorabile.

Shine (1996)

shine

Un pianista geniale. Un rapporto violento e complesso con il padre, le conquiste come musicista, la malattia mentale. Il film di Scott Hicks narra la storia del pianista David Helfgott, che ha trascorso la sua vita dividendosi tra un ambiente famigliare soffocante e le sue ambizioni artistiche, severamente monitorate da un padre possessivo e severo.

Dreamgirls (2006)

dream

La storia delle Supremes. Il film racconta l’ascesa al successo del gruppo vocale femminile, le Dreamettes, ispirato alle celebri Supremes, gruppo che ha dato i natali artistici alla cantante afroamericana Diana Ross. Il film si guadagna sei nomination agli oscar e 2 statuette, per Miglior Attrice non protagonista a Jennifer Hudson e Miglior Sonoro.

Io non sono qui (2007)

io-non-sono-qui-5

Il film su Bob Dylan. Cate Blanchett offre un’interpretazione straordinaria di un umorale Bob Dylan all’apice del suo successo. Tra serate fatte di musica e cocktails, Todd Haynes e Oren Moverman raccontano gli anni ’60 in tutto il loro splendore, senza dimenticarsi i personaggi che hanno ispirato il grande cantautore del Minnesota, facendone ciò che è e ciò che è stato.

Ray (2004)

ray-film

Il film sul grande Ray Charles. Jamie Foxx è Ray Charles. Dall’infanzia e la cecità fino ai matrimoni e alla ricchezza, il film è un viaggio sulla vita del grande cantante nero, che nonostante le difficoltà di un’America razzista e quelle dovute alla sua cecità riesce a diventare un’icona della musica soul.

 

La vie en rose (2007)

edit-piafh

La vita di Edit Piaf. La tormentata vita della grandissima cantante francese Edith Piaf viene ritratta magistralmente in questo lungometraggio, che ha come protagonista una bravissima Marion Cotillard. Dagli inizi in assoluta povertà fino al successo costellato di dispiaceri e solitudine, La vie en rose è un film sul dolore e sulla genialità di un’indimenticabile artista.

8 mile (2002)

8-mile-features

Eminem fa Eminem. Il film racconta la vita di un rapper bianco che cerca di farsi un nome in un ambiente di soli neri. Il protagonista della pellicola è proprio colui cui è ispirata la storia, ovvero il famosissimo Eminem. Prima di diventare famoso, Eminem ha dovuto affrontare tutte le difficoltà legate alla sua volontà di diventare un rapper e alla sua pesante situazione famigliare.

Bird (1988)

bird-film-images-c04eb5a6-25c1-413b-a774-b7a27650284

Eastwood racconta Charlie Parker. Forest Whitaker interpreta uno dei più grandi jazzisti della storia, il sassofonista afroamericano Charlie Parker, soprannominato Bird, uccello, per la sua impressionante tecnica musicale. La regia è di Clint Eastwood, che imposta il film su una serie di flashback che ripercorrono la vita di Parker dall’infanzia fino all’età adulta.

Sid and Nancy (1986)

sid-and-nancy-2

Una coppua punk. Dietro la storia d’amore di Sid Vicious e Nancy Spungen si è speculato moltissimo. Personaggi tormentati che vivevano la loro vita all’estremo, tra sesso, droga e punk. Alex Cox si è cimentato in un film che si propone di raccontare la loro vita sregolata, sulle note delle canzoni dei Sex Pistols.

Amata immortale (1994)

479_5_screenshot

Il film su Beethoven. Nel 1827 Arnold Schindler decide di scoprire a chi è destinata la grande eredità musicale del compositore Ludwig Van Beethoven. Partendo dalla scoperta di una lettera che Beethoven tempo addietro aveva indirizzato ad “un’amata immortale”, si scopre l’identità di questa misteriosa fanciulla.

The Doors (1991)

large-the-doors-blu-ray6

La storia di Jim Morrison. Oliver Stone ripercorre la storia del talentuoso Jim Morrison, fondatore e membro di una delle band più amate di sempre, i Doors. In mezzo compaiono anche altri nomi illustri, tra cui Andy Warhol e Tom Baker. Il protagonista è Val Kilmer, che interpreta il cantante originario della Florida.

Quadrophenia (1979)

QUADROPHENIA (UK 1979) POLYTEL STING, centre Picture from the Ronald Grant Archive

Londra anni 60. Il film è stato realizzato partendo da un album della band inglese “The who”, e racconta le storie che vengono narrate nelle canzoni del disco. La pellicola è ambientata nella Londra degli anni ’60, con protagonista un giovane ragazzo con velleità di musicista.